Premium Lounge

I 10 anni della vittoria dell’Italia ai Mondiali di Calcio 2006

Marco Lodola - Premium Lounge

Premium Lounge
26/05/2016


Mediaset Premium e Mondadori Store 
sono lieti di invitarla alla 

PREMIUM LOUNGE 
26 maggio ore 18.45 
in occasione della presentazione dell’opera d’arte realizzata 
dal Maestro Marco Lodola, in collaborazione con il Gruppo Avangart 
per celebrare i 10 anni della vittoria dell’Italia ai Mondiali di Calcio 2006. 

Mondadori Megastore Duomo 
3° piano 
Piazza Duomo 1 - Milano 

MONDADORI STORE PRESENTA “MIO CUGINO” 
Sul Megastore di Piazza Duomo una nuova installazione luminosa dell’artista Marco Lodola ricorda un episodio indimenticabile a 10 anni dalla vittoria dell’Italia ai Mondiali di calcio. 

Milano, 26 maggio 2016 - Mondadori Store regala alla città di Milano una nuova opera firmata dall’artista italiano Marco Lodola, esposta sulla facciata del Mondadori Megastore di Piazza Duomo in occasione dei 10 anni dalla vittoria dell’Italia ai Mondiali di calcio. 
Un’installazione di luce alta 3 metri, in plexiglass e led, celebra la finale del Campionato del mondo del 2006 attraverso uno dei suoi momenti indimenticabili, la famosa testata di Zinedine Zidane a Marco Materazzi. L’opera è intitolata Mio cugino, ricordando la storia che lega l’Italia ai vicini “cugini” d’Oltralpe. 
L’installazione sarà illuminata questa sera e visibile da Piazza Duomo per tutta l’estate, in concomitanza con i grandi eventi calcistici della stagione. 
Marco Lodola, artista dal gusto pop, che esplora con i suoi lavori i miti della cultura popolare contemporanea, è già autore per il Mondadori Megastore di Piazza Duomo di Eden, la ballerina che ha illuminato la terrazza dello store milanese nel corso dell’ultimo anno e da oggi in mostra all’interno del Mondadori Megastore di via Marghera, a Milano. Con Mio cugino, Lodola realizza la risposta italiana alla scultura dell’artista francese Adel Abdessemed, esposta prima al Centre George Pompidou di Parigi e oggi al Mathaf Museo d’Arte contemporanea di Doha, dedicata al medesimo episodio che fece discutere i tifosi di tutto il mondo. 
L’iniziativa è curata dall’agenzia di promozione artistica Avangart Connessioni Creative.


Visualizza gli artisti che hanno preso parte all'evento: